© 2018 by GOOD TO EAT. Proudly created with Wix.com

UVAGGIO

WINEAFTERWINE

P.IVA 02485110460

REA LU-229583

CONTATTI

Telefono: 347 3006794 - 349 7753285

Email: info@uvaggio.it

Indirizzo: Via dei Francesconi, 19/C 

55061 - Capannori (LU) Italia

Nella sezione OFFERTE è disponibile la cassa da 6 bottiglie scontata

 

BULICHELLA

 

La storia dell’azienda agricola Bulichella ha inizio nel 1983, nella splendida località di Suvereto (LI). Tutto è nato su iniziativa di quattro famiglie provenienti da zone differenti d’Italia, animate dalla voglia di condividere, oltre alla vita di tutti i giorni, i frutti di una terra particolarmente vocata. L’obiettivo si è materializzato attraverso una produzione rivolta al consumo interno e alla vendita, eseguita nel rispetto dell’ambiente circostante, con la scelta spontanea di sposare la causa del biologico, tanto da divenire nei primi anni ’90 una delle prime aziende certificate in Toscana. Dal 1999 il giapponese Hideyuki Myakawa, assieme alla moglie Marisa e ai figli, rimane l’unico proprietario dell’azienda, proseguendo la tradizione vitivinicola, senza dimenticare l’olio extravergine di oliva e anche l’ospitalità, grazie ad un accogliente agriturismo. Ma prima di proseguire nel racconto della cantina e dei suoi vini, una doverosa parentesi su Hideyuki e la sua affascinante storia: nel 1960 lascia in moto il Giappone per avventurarsi in un viaggio intorno al mondo, che lo porta in Italia dove incontra Marisa, che di lì a 2 anni sarebbe diventata sua moglie. Hideyuki si trasferisce così in Italia, a Torino, dove si unisce a grandi designer come Giugiaro e Mantovani creando l’Ital Design, e vi rimane con la famiglia fino al 1992, anno in cui decidono di lasciare definitivamente la città per dedicarsi completamente al progetto Bulichella. Ritornando all’azienda, sono oggi 17 gli ettari vitati posti sulle colline che circondano la proprietà, nei quali affondano le radici le varietà tipiche dell’area come Sangiovese, Vermentino, Merlot, Cabernet Sauvignon e Syrah, vitigno con cui è prodotto il Toscana IGT “Hide”, il vino dedicato a Hideyuki. La cantina è stata recentemente affidata al noto enologo Luca d’Attoma, creatore di numerose etichette celebri in regione e non solo. La produzione annuale si aggira intorno alle 80.000 bottiglie e le etichette stanno subendo un restyling, con il passaggio delle grafiche fino ad oggi utilizzate a ritratti in chiaro scuro che rappresentano fedelmente la filosofia di Bulichella: famiglia, amore, passione per la natura e per il territorio.

 

SCHEDA TECNICA

 

Cantina: Bulichella

 

Filosofia: Biologica

 

Denominazione: Costa Toscana Rosso IGT

 

Formato: 0.75l

 

Uvaggio: Sangiovese 50%, Cabernet Sauvignon 25%, Merlot 25%

 

Alcol: 14%

 

Altitudine: variabile

 

Terreno: argillosi, ricchi di ferro

 

Vinificazione: in acciaio a temperatura controllata

 

Affinamento: riposa in acciaio e barriques di 2° e 3° passaggio

 

Note di degustazione: rubino di media carica cromatica, evidenzia riflessi porpora al bordo. Intenso e diretto al naso, dove raconta di ciliegia e ribes sotto spirito, viola, macchia mediterranea, fresia, proseguendo con legno di cedro, cannella, tabacco, su un sottofondo ferroso. Assaggio austero, che appoggia su una sapidità importante, con tannini ancora in “divenire” e alcol a fare da contrappeso.

 

Costa Toscana Rosso RUBINO 2016 - Bulichella

€ 14,90Prezzo