FABBRICA DI SAN MARTINO

 

Fabbrica di San Martino è una delle cantine protagoniste della rinascita del vino lucchese sotto la bandiera della biodinamica. La sua forza è da ricondursi alla grande passione del suo proprietario, Giuseppe Ferrua, che dopo un passato di oste e ristoratore ha deciso di seguire la passione e l’istinto, trasformandosi in vignaiolo. Quali sono i suoi segreti? Patrimonio ampelografico variegato e vecchi ceppi, vendemmie manuali, pratiche di cantina non invasive (acciaio in prevalenza e legno solo per i vini più complessi ) e per concludere un ridottissimo uso di solforosa a favore di una espressività diretta. I vini di Fabbrica di San Martino prendono spunto dall’antica tradizione contadina e fotografano fedelmente il luogo d’origine, secondo la personale visione di Giuseppe. Parliamo di vini dotati di un’innata eleganza, ma tutt’altro che banali, più che mai attuali e al passo con i tempi.

 

DESCRIZIONE

 

Cantina: Fabbrica di San Martino

 

Filosofia: biologica e biodinamica

 

Denominazione: Costa Toscana IGT

 

Formato: 0.75l

 

Uvaggio: uve autoctone, Sangiovese, Ciliegiolo, Canaiolo, Malvasia nera, Aleatico

 

Alcol: 12,5%

 

Altitudine: variabile

 

Terreno: medio impasto

 

Vinificazione: acciaio, fermentazione con lieviti indigeni

 

Affinamento: acciaio

 

Note di degustazione: rubino, tendente al porpora. Naso intenso, piacevole, con note di lamponi, visciole, viole, iris, lavanda e menta, sullo sfondo terra bagnata e sottobosco. Bocca succulenta, di medio corpo e apprezzabile lunghezza con ritorni di frutti e fiori, finale piacevole di caramella al lampone, tannini fini e non troppo invadenti.

6 bottiglie - Costa Toscana ARCIPRESSI 2019 – Fabbrica di San Martin

€ 95,00 Prezzo regolare
€ 90,25Prezzo in saldo