ELENA FUCCI

 

Un solo vino, ma che vino! Basterebbero queste parole per raccontare il Titolo e la sua creatrice, la bravissima vignaiola Elena Fucci, ma in realtà c’è molto di più. Una storia piuttosto recente iniziata nel 2000, quando Elena - allora studentessa di enologia - decide di prendere in mano e valorizzare le vigne di famiglia poste nei pressi della località di Barile, in Basilicata, nel cuore della denominazione Aglianico del Vulture DOC. 6 ettari acquistati da nonno Generoso, con piante di oltre sessant’anni a 600 metri di altitudine accudite nel modo più tradizionale, con passione e tanto lavoro manuale. È da questi luoghi magici dal punto di vista vitivinicolo, con suoli vulcanici e grandi escursioni termiche, che prende vita l’unico vino prodotto da Elena Fucci, l’Aglianico del Vulture DOC “Titolo”, un rosso superlativo che porta il nome della lo